Chi Siamo

Una grande realtà
commerciale

Oggi il Gruppo Martini è una grande realtà industriale e commerciale, che attraversa l’intera filiera agroalimentare, grazie a una struttura integrata, che può contare su un supporto tecnico e scientifico di primissimo livello.

Il Gruppo si avvale di laboratori, di centri di ricerca e di stabilimenti, per la selezione e l’allevamento delle migliori carni suine, di pollo e di coniglio, delle quali segue anche le fasi della macellazione e della trasformazione: dal taglio alla preparazione di specialità pronte da cuocere o da far rinvenire, in pochi minuti, in forno o in padella.

Scopri i prodotti Martini →

Le due divisioni del gruppo: la zootecnica e l’alimentare, distinte, ma complementari, offrono al mercato, a tutti i livelli, il massimo della qualità, nel rispetto della tradizione e di una naturale vocazione alla innovazione.

Vai al sito della divisione Zootecnica →

La nostra Mission

Il gusto della Qualità.

La capacità di portare sulla tavola di milioni di famiglie le migliori carni in termini di genuinità, di gusto e di valori nutrizionali.

Questa è la mission della Divisione Martini Alimentare, conseguita grazie alla qualità delle materie prime lavorate, all”efficienza e alla creatività degli chef della grande cucina Martini e al costante e rigoroso controllo di ogni fase della produzione, per la quale sono stati riconosciuti all’azienda importanti attestati nazionali e internazionali.

Questi sono i valori fondamentali confermati giorno dopo giorno da Martini Alimentare, leader nel settore della carne di maiale, e player importante in altri settori, come quelli della carne di pollo, della carne di coniglio, e con un reparto dedicato alla produzione e alla stagionatura di un eccellente linea di Prosciutto Crudo.

La Divisione ha sempre seguito con grande sensibilità le mutevoli esigenze dei moderni stili di vita alimentari, integrando la gamma di specialità offerte al pubblico attraverso gli scaffali della Grande Distribuzione.

É con questo approccio all’attualità e all’innovazione che sono nate e si sono affermate le linee “Quando Vuoi” e “Delight”.

Nel 2014 la Divisione ha inaugurato uno stabilimento dedicato ai prodotti innovativi e alla ricerca e sviluppo. Si tratta di uno tra i più grandi, moderni e più qualificati stabilimenti d’Europa che proietta il Gruppo tra i maggiori player del settore delle carni e apre le porte all’export di prodotti moderni e ad alto valore aggiunto.

Certificazioni

La sicurezza della trasparenza.

La completa rintracciabilità di tutte le carni Martini è garantita da un ente esterno e indipendente che, tramite l’applicazione di standard internazionali, certifica periodicamente i nostri processi di lavorazione.

Per tutti gli stabilimenti di macellazione, sezionamento e trasformazione delle carni Martini ha ottenuto la più importante e significativa certificazione di sistema: IFS – HIGH LEVEL (International Food Standard). Sono inoltre state ottenute le certificazioni ISO (ISO 9001: 2000 per la gestione della qualità aziendale ed ISO 14001: 2004 per la gestione ambientale).

Ma non solo. Martini ha scelto da anni di perseguire la via della trasparenza tramite le certificazioni di prodotto e di sistema, affidando a un soggetto terzo, indipendente e accreditato da autorità di controllo superiori, il compito di attestare (cioè di certificare) la cura con la quale il Gruppo segue le varie fasi dei suoi processi di lavorazione delle carni.

Il prestigioso ente C.S.Q.A., infatti, ha certificato, in applicazione di complessi standard internazionali, la rintracciabilità delle filiere Martini (suino, pollo e coniglio) e dei relativi regimi nutrizionali che non comprendono l’utilizzo di O.G.M.

Tali certificazioni attestano che Martini “traccia” ogni passaggio della filiera produttiva e, partendo dalla singola confezione di carne, è in grado di rintracciare e individuare l’animale di provenienza, l’allevamento in cui lo stesso è nato e cresciuto, gli alimenti zootecnici con cui è stato nutrito, garantendo, anche nelle filiere “Linee non OGM”, che tali alimenti zootecnici non contengono e/o non derivano da materie prime geneticamente modificate (mais, soia).

Storia

Dalla nascita ad oggi, la favola di una piccola azienda diventata grande.