L’arte della qualità

Da sempre il Gruppo Martini è impegnato a seguire l’evoluzione delle tematiche di qualità e sicurezza alimentare per anticipare i cambiamenti e cogliere ulteriori opportunità di miglioramento.

Nel mondo Martini la qualità è un’arte sotto tutti gli aspetti. Lo prova il fatto che, per primo in Italia, il Gruppo Martini ha realizzato un progetto di tracciabilità e rintracciabilità della Filiera.

Martini registra e ricostruisce la storia di ogni singola confezione di carne. Questa è la garanzia che gli animali sono nati e allevati nelle strutture aziendali, monitorati da tecnici e da veterinari Martini, nutriti con gli alimenti zootecnici del Gruppo e infine macellati e trasformati “in prima persona”.

Questo impegno quotidiano ha come obiettivo quello di consentire al consumatore di conoscere da dove viene e chi ha prodotto ciò che sta mangiando.

Fare qualità per Martini significa individuare correttamente le attese e soddisfarle attraverso l’offerta di un prodotto alimentare sicuro, derivante da un sistema a sua volta basato sull’eccellenza delle persone che vi operano, nonché su adeguate modalità operative.

La Filiera Martini coinvolge centinaia di persone, a partire dall’Ufficio Assicurazione Qualità, passando per ciascun allevatore e ciascun addetto ai laboratori analisi, per arrivare fino ai singoli operatori in linea.

Martini sente forte l’esigenza di incidere sul costante miglioramento della qualità e della sicurezza dei prodotti alimentari che immette sul mercato, impegnandosi, nel contempo, a garantire una gestione ambientalmente sostenibile dei propri processi aziendali.

L’arte della qualità

Da sempre il Gruppo Martini è impegnato a seguire l’evoluzione delle tematiche di qualità e sicurezza alimentare per anticipare i cambiamenti e cogliere ulteriori opportunità di miglioramento.

Suino

Nel mondo Martini la qualità è un’arte sotto tutti i punti di vista. Lo prova il fatto che per primo in Italia, nel giugno del 1999, Martini ha realizzato volontariamente un progetto di tracciabilità e rintracciabilità della Filiera così analitico e preciso da indicare sull’etichetta di ciascuna confezione il nome dell’allevamento di provenienza della carne contenuta.

Pollo

Da sempre i polli Martini nascono e sono allevati solo in Italia, all’interno delle strutture aziendali dove crescono a terra e si nutrono con gli alimenti zootecnici del Gruppo. Anche la fase di macellazione e successiva lavorazione avviene “sotto i nostri occhi”, ovvero nel nostro stabilimento specializzato dove sono svolti i quotidiani controlli previsti dalle vigenti leggi da parte del Servizio Veterinario Ufficiale, nonché le verifiche interne del Servizio Assicurazione Qualità secondo i protocolli operativi Martini.

Igiene e Freschezza

Igiene e freschezza dei prodotti Martini sono costantemente garantiti e assicurati dal più rigoroso rispetto di ogni norma, nazionale e comunitaria, in materia di igiene e salubrità degli alimenti.

L’organizzazione distributiva Martini con le sue sedi aziendali, filiali e piattaforme distributive dislocate in tutta Italia, è un grande punto di forza in termini di tempestività, puntualità e qualità del servizio.

Tutto ciò si traduce in un concreto e reale vantaggio per qualsiasi canale di vendita (grande distribuzione, distribuzione organizzata, ingrosso, dettaglio e catering) che può così offrire al consumatore finale prodotti sempre freschi, sicuri, gustosi, facili da preparare o pronti da cuocere.