[ingredients] (Per 4 persone)
Un arrosto di coniglio ai funghi porcini
Martini; vino bianco secco; olio extra vergine d’oliva; sale; pepe.[/ingredients] Sistemate l’arrosto in una pirofila, condite con rosmarino, olio, sale, pepe e infornate a 250 gradi per 20 minuti.
Pelate le patate, riducetele a spicchi e sbollentatele per 2 minuti in acqua salata, acidulata con l’aceto.
Sfumate quindi l’arrosto con un dito di vino, aggiungete nella teglia le patate sbollentate e proseguite la cottura a 190 gradi per 40 minuti circa.
Sfornate la carne, affettatela parzialmente e servitela ben calda nella stessa teglia.